Nel mercato dei MINI-BOND difformità ed eccezioni, ma il meglio deve ancora venire.

Scritto da Franco Righi il Monday, 4 Nov 2013
in Economia - Finanza, PMI

Il mercato delle nuove emissioni obbligazionarie, regolamentato dal decreto sviluppo n. 83/2012 vive ad oggi un momento particolare. A grandi emissioni, impossibili da assorbire per una singola banca, si contrappongono emissioni di rilievo modesto e, salvo alcuni casi isolati, il target di riferimento sembra non cogliere le opportunità di questo nuovo strumento finanziario. Ma tra gli operatori c’è fermento. Entriamo più nel dettaglio grazie a questo articolo pubblicato recentemente su linkerblog.